lunedì 16 febbraio 2009

Un'altra ronda sul male, un altro ministro che tuona, vado i rumeni a picchiare, vieni anche tu qui con me...

------------------
(sulle note di Fred Bongusto)

Una ronda sul male

il nostro ministro che sprona
vado i neri a picchiare
vieni anche tu qui con me.

Amico mio
dimostra se sei
tosto così come me

Dimmi se chi
ci derubò, sta sempre qui
accanto a noi

Se ti senti sicuro con lui
o se è meglio far qualcosa di più
io lo sprango sai
lo sprango...


Un'altra ronda sul male
un altro ministro che tuona
vado i rumeni a picchiare
vieni anche tu qui con me

Amico mio
dimostra se sei
duro così come me

Dimmi se chi
chi spacciò, è sempre qui
accanto a noi

Se ti senti sicuro con lui
o se è meglio far qualcosa di più
io lo sprango sai
lo sprango...

Vota su






28 commenti:

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Grande ...!

BC. Bruno Carioli ha detto...

A mezzanotte vaaa
la ronda del cavaliere..
enell'oscurità...
ognunoi vuol menare...

XPX ha detto...

Povera Italia ...

Pupottina ha detto...

ormai facciamo anche le canzoni per le disgrazie e le violenze che accadono....

Alessandro Tauro ha detto...

Stupenda!!

Riverinflood ha detto...

Questa è da San Remo e fa concorrenza a Luca, l'amico di Sbavia.

Punzy ha detto...

DIREI CHE LA SOCIETA' TI ISPIRA, E LA POLITICA ANCORA DI PIU'
:)

emanuela ha detto...

L'ho cantata! e' metricamente perfetta, ma...terribile!

il monticiano ha detto...

Adesso finalmente so che scrivi anche canzoni oltre a fare vignette.
Dobbiamo tenere sollevato il morale: meno male che Pietro c'è

l'incarcerato ha detto...

Pietro è il nuovo antagonista di Berlusconi, nella musica però...

zefirina ha detto...

finchè la ronda vaaaa
tutto andrà maleeeeeee
finchè la ronda vaaaaaaa
non si potrà campareeeeeeee

Pietro ha detto...

ehehe vedo che siete ispirati stamattina :-)

Uhurunausalama ha detto...

Siam messi proprio male...
ci confezionaerai anche un video a tema?:D
che so, borghezio con una lunga baguette con la mortadella che corre dietro al lavavaetri di turno?...

La Mente Persa ha detto...

è bellissima!
Un'altra ronda sul mare deve vincere Sanremo :)

TIZIANO TESCARO communicator,Vicenza ha detto...

Fantastica la canzone rifatta così!!!!!! Se la legge Leone di Lernia la ricanta e poi la porta in concerto...

Buona gg carissimo.

Pietro ha detto...

:-)) TIZIANO
a Leone di Lernia non ci avevo pensato ..

3my78 ha detto...

Quando ero giovane andavo anche io, ma ormai sono vecchio :-P

il viandante ha detto...

Esempio di comicità, ironia e sarcasmo.
Complimenti.

ladyoscar ha detto...

Pietro hai pensato a presentarla a S.Remo fuori concorso? :-)

progvolution ha detto...

cantare, picchiare, manganellare forse...
Sussurri obliqui

NADIA ha detto...

Hola,
bisogna inciderla faccio il coro "lo sprango sai lo sprangooooooooooooo"
fantastica!!!!
Poveri noi e poveri loro!!!

amatamari ha detto...

Ronda su ronda
la lega mi porterà
alla deriva
in balia di una sorte
bizzarra e cattiva

Ronda su ronda
mi sto allontanando ormai
la lega che avanza non mi va giù
mai più mi salverò...

Le Favà ha detto...

Ronde legalizzate. Do tempo 2 mesi prima che molti si facciano prendere la mano e succeda un casino. Ci vuole poco.

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

Propongo una ronda collettiva. Chi ronda di qua, chi ronda di là, di su e di giù.
Poi tutti giù per terra!

Il Gattopuzzo ha detto...

Però... Bello il tuo blog, e creativo... Grazie del commento che mi hai lasciato, così seguendo il link ho potuto trovarti. Mi sa che ti leggerò spesso.

Silvia ha detto...

Non ci resta che cantare a quanto pare...

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Davvero gustosa questa variazione sul tema :-)))

Blogger ha detto...

Anche autore?
Bellissima, veramente.
Blogger