venerdì 4 aprile 2008

Tema - Il mio papà

Il mio papà si chiama Pietro, ha 40 anni, è abbastanza alto e magro, ha i capelli neri e gli occhi chiari. Ha la bocca normale e il naso normale.
Ha sempre voglia di scherzare, è allegro e mi sta ad ascoltare quando gli racconto le mie storie o quando gli devo chiedere delle cose.
Quando siamo a tavola, lui è sempre il primo a finire, mangia velocemente e poi mi prepara la frutta sbucciata.
Quando non lavora gli piace guardare le partite di calcio alla televisione oppure sentire in cuffia la sua musica preferita.
Per capire se ho studiato alcune volte mi aiuta a fare i compiti e mi fa le domande di storia o di geografia.
Qualche domenica pomeriggio mi porta al cinema a vedere i miei film preferiti e poi si va in Piazza a vedere se c’è qualche mio compagno di scuola per giocare.
Il suo lavoro è molto impegnativo perché sta tante ore al telefono o davanti al computer a scrivere e a disegnare, a inviare e-mail e fax. Gli voglio tanto bene.
-------------------------------------------
Questo è il tema finale di mio figlio su cui però avevo fatto calare la mannaia della censura.
Infatti, causa, l'altra sera, la visione occasionale della partita in tv Roma – Manchester, sbocconcellando un uovo di cioccolata accompagnato da un bicchiere di prosecchino, aveva scritto:
“A mio papà piace sempre guardare la partita, in pigiama, in salotto, mangiando cioccolato e bevendo vino”.
Sono per la libertà di espressione ma questo mi sembrava sinceramente troppo e mi sarebbe scocciato se all'uscita di scuola le maestre avessero cominciato a guardarmi in maniera strana.





18 commenti:

Anna ha detto...

Anche io ti avrei guardato in maniera stranissima: che diamine!
Cioccolato e vino è un abbinamento pessimo, a meno che non si tratti di vino dolce, ma anche in quel caso non sono molto d'accordo. Prova con del rhum la prossima volta :-))
Complimenti al bimbo, che ha sicuramente la fortuna di avere un papà che vale.
Ciao Pietro!

Alianorah ha detto...

Il tema è molto carino e io non lo avrei censurato. De gustibus non è disputandum (vabbè mo' basta co sto latinorum!!!) e poi vorrei vedere gli insegnanti quando si tolgono lo stucco di dosso come sono! :-D

Donna Cannone ha detto...

Hola Pellescura.
In attesa di tornare a leggerti, posso linkarti nei luoghi dove rotolo capriolo e sparo?

Donna Cannone ha detto...

Hmmmmm, timore della maestra????
Suvvia, magari ti chiedeva di venire a cena con la famiglia o guardare la partita in compagnia con la sua.

Se tutti taciamo queste piccole cose, passioni, idiosincrasie, chi si sentirà di raccontarle, e mostrarsi per come è veramente in pigiama?? ;-p

Pellescura ha detto...

donna cannone voglio esserci anch'io nei luoghi dove rotoli e caprioleggi :-)
ok
per sparare ti faccio sparare nel mio blog poligono e ti linko

Pellescura ha detto...

@ Anna
In effetti l'accoppiamento non era dei migliori, vorrà dire che per i consigli sul vino d'ora in poi saprò a chi rivolgermi:-).
Bisogna godersi questi giudizi positivi dei figli fino a quando abbandoneranno l'età dell'innocenza, dopo sapranno essere spietati.

Pellescura ha detto...

@ alianorah
No ti prego , le maestre senza stucco no eh...:-)

Anonimo ha detto...

sei un uomo fortunato hai un figlio intelligente e che ti vuole molto bene. Ma per favore non censurare mai la sua spontaneità
giovanna

Pellescura ha detto...

@ Giovanna - Grazie sei molto gentile.

Lucia Cirillo ha detto...

Hai un bambino che va alle elementare e che già scrive così...e tu pensi di censurarlo!!!
Ti rendi conto di avere un miracolo di intelligenza veramente ormai rarissimo? :-))
Complimenti, tuo figlio è un bambino fortunato.

rudyguevara ha detto...

orsù,se bastasse così poco a scandalizzare una maestra!

Anonimo ha detto...

ciao,pietro. Complimenti! Hai davvero un figlio fantastico,simpatico,arguto e molto intelligente e che ti ama alla follia! Fortunato te,ti compenserà di tante altre cose..Un abbraccio..elena

Giuy ha detto...

noooo cioccolato e vino nooooooo :D

Giuy ha detto...

noooo cioccolato e vino nooooooo :D

Donna Cannone ha detto...

Eilà, infatti ci sei nei luoghi dove rotolo e sparo.
Come sta la maestra?
Grazie per il link reciproco :-)

Juliet ha detto...

il papà è una figura importantissima, e i bambini anche se non sembra sono attenti osservatori...bel tema.

Lindalov ha detto...

Cioccolato e vino? Abbinamento buono invece, ottimo se accompagni il giusto vino al giusto cioccolato.
Anzi, ti consiglio, caro Pietro, IL BAROLO CHINATO per il cioccolato fondente o al latte (ma meglio se forte). E' la morte sua.

Però la censura, da te, non me la sarei mai, dico MAI, aspettata.
:-D

Baci,
LL

Anonimo ha detto...

vHew ghd hair straightener
kYcj cheap ugg boots
pZng michael kors outlet
3iMga cheap ugg boots
4eXuq chi hair products
1sQpw michael kors outlet
2tQmg nfl football jerseys
2iKcr ghd
3eNfr north face sale
3wBqh botas ugg españa
7fNtc ghd sale
8wNlk michael kors outlet
1xAar nfl jerseys
3iVbm ghd españa
3jHhu cheap uggs