martedì 17 febbraio 2009

I bambini ci guardano (il video merita)

14 commenti:

Le Favà ha detto...

Bel video. E non solo, è pure di una verità sconcertante.

Mi permetto di andare un attimo in OT Pietro, ma volevo segnalarti questo:

QUI

E' una delle tante petizioni contro la legge ora in parlamento sul testamento biologico.


Notte!

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Sì, le immagini sono spesso più eloquenti di qualsiasi discorso. In fondo, tutto ciò che ci scandalizza dei ragazzi di oggi è soltanto la conseguenza di un atteggiamento educativo distratto, di un mestiere di genitore svolto con lo stesso difetto di coerenza che abbiamo un po' in tutti i nostri atti. Per questo, sarebbe necessario un cambiamento radicale da richiedere alla società e prima di tutto a noi stessi. A presto, Enzo

Riverinflood ha detto...

Non ho mai visto, se non rarissime volte, che un buon esempio dato da un adulto sia stato seguito da un altro adulto. Immaginiamo quindi i bambini. Eppure c'è tanto da lavorare sugli ADULTI.

3my78 ha detto...

perbacco sto video è fantastico

Minu ha detto...

questa volta sei arrivato secondo, lo avevo inserito qualche mese fa. Contenta che guardi il mondo con la stessa sensibilità

Pupottina ha detto...

è veramente bello questo video!
dobbiamo sempre pensare a quello che facciamo in presenza di un bambino...

l'incarcerato ha detto...

Grazie per il video Pietro, quanto è vero il messaggio che vuole trasmettere.

l'incarcerato ha detto...

ps Pietro, solo ora mi sono accorto che hai messo il resoconto del sit in per NIki alla colonna destra. Grazie per il tuo contributo, grazie davvero!

Vale ha detto...

siamo tutti modelli. sempre. nel bene e nel male. con bambini e senza bambini.

bello!

beyk happel ha detto...

Dare l'esempio... nonostante coloro lo dovrebbero dare in primis, ci regalino ogni giorno solamente immondizia.
"Esser giusti su un metro di terra..." cantava Gaber.
Bel video, Pietro.

Cedric ha detto...

Un video che parla da solo. Cose ovvie in fin dei conti, ma talmente essenziali da scordarcele troppo spesso...

lella ha detto...

cosa aggiungere ad un video già così eloquente!
Purtroppo è una situazione ke vivo quasi giornalmente a scuola dove molti bambini,riflettono paurosamente parole ,gesti,ide, di genitori ke tali non sono degni di essere.
ke tristezza!
Lella

Blogger ha detto...

Bellissimo, non ho parole, in Italia mai una pubblicità progresso così, mai!
Non è che mi voglia lamentare ma qui non avrebbero accettato una bambina che vomita, una con la sigaretta... avremmo fatto il teatrino della bontà
non insegnando un bel cazzo!
Blogger

Gatta bastarda ha detto...

bellissimo... mi sa che lo posto anche io