lunedì 2 febbraio 2009

Tappeto a rischio incendio. Stop alla moschea di Parma


Vota su







21 commenti:

Shamira ha detto...

Sempre fortunati!:)

catone ha detto...

Da parmigiano,posso dirti che hai perfettamente ragione, visto quanto è successo nelle mia città. E visto che il sindaco Pietro Vignali non ha ancora fatto le sue scuse, a nome della città, ad Emmanuel Bonsu, sono qui io a chiedere scusa, da semplice cittadino, a nome dei semplici parmigiani.Un saluto

cacioman ha detto...

Attenzione Pelle, YouTube lavora contro di noi e blocca l'immagine proprio sulla battuta finale.

ciao
Cacioman

Bruno ha detto...

posso esprimere una mia opinione? preferivo le vignette statiche per due motivi: primo sono piu' dirette e veloci, secondo .. in formato video non posso vederle e quindi distrarmi 2 minuti perchè sono bloccati....
un salutoneeee......

Pietro ha detto...

Bruno, mi sa che c'hai ragione...cmq sento anche qualche altro parere...
:-)

Alessandro Arcuri ha detto...

...a rischio incendio sono pure gli immigrati, ultimamente, altro che i tappeti... :-/

Alessandro Tauro ha detto...

Pungente al punto giusto il riferimento ai vigili di Parma! :)
Stanno facendo scuola però a quanto pare... Chi avrebbe mai detto che quei morbidi, delicati e democratici modi di fare della polizia municipale di Parma sarebbero stati presi a riferimento da tanti e tanti cittadini italiani!
E menomale che i vigili erano odiati da tutti...!

pia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Pietro ha detto...

catone, è un bel gesto il tuo, grazie

pia ha detto...

Quando la mescolanza dei popoli avrà raggiunto un buon grado, quindi tra qualche centinaio di anni, forse l'uomo si libererà dal razzismo, dalle religioni e dalla politica bipolare e avrà generato finalmente la "razza umana" LIBERA da ogni conflitto: potrà essere così, secondo voi?

LENINGRAD COWBOYS ha detto...

ma no! erano i popieri di fahrenheit 451, non spruzzavano acqua....

Punzy ha detto...

preferisco vignette statiche

a rischio incendio tutta la comunita' immigrata

adoro cmq le tue battute

marina ha detto...

a roma si prendevano una rivoltellata...
vigili urbani armati, ormai
marina

amatamari ha detto...

Eh già, proprio così...
Bella vignetta, bravo!

Blogger ha detto...

Effettivamente...
Io comunque farei pure una visita in chiesa: persone effeminate, eccentriche, si aggirano con candele, bambini, vino rosso, fumo, utilizzano lingue non solo straniere ma anche morte e chiedono del denaro pubblico.
Sono più pericolosi di un tappeto, ne sono sicuro.
Blogger

Le Favà ha detto...

Spero solo che non arrivi ancora il modo che gli Italiani emigrino per trovare fortuna o soldi. O almeno quasi spero che succeda così se ci prendono a bastonate almeno imparano.

Senza contare che nessuno si rende che dipende dalle leggi che fanno....


Comunque io preferisco le vignettine statiche. anche se alla fine la risata finale me la lasci comunque^

Ishtar ha detto...

Se fosse andata veramente male, ribellandosi potevano pure finire in psichiatria!
Ho appena letto il post dove racconti come ti ha citato l'Unità, sai anche mia madre non da molte soddisfazioni lei sai che mi ha detto: Ma è piccolino!!!
Ti rendi conto!
Va be, io sono strafelice per te e per me! Ciao :)

lella ha detto...

ma ke succede ultimamente:va a fuoco tutto?tappeti ed essere umani? mah!!!!!!!!!
Non ci capisco + nulla!
Lella

Pietro ha detto...

Ishtar,
quelli che ci vogliono bene sono spesso più critici, ma va bene così :-)

luciano ha detto...

no allo sbarramento elettorale al 4%

Ale ha detto...

avrebbero rischiato..