mercoledì 1 aprile 2009

Stati Uniti. Vince la causa, vedova di un fumatore risarcita di 145 milioni di dollari

6 commenti:

alianorah ha detto...

Mah...più fumati di così...

Riverinflood ha detto...

Quindi bisogna essere morti e lasciare vedova la moglie? Vedrò cosa si può fare, da ex fumatore.

3my78 ha detto...

Sì, ma per i familiari:-D

silvano ha detto...

Investire in fumo insomma ;)

BC. Bruno Carioli ha detto...

Chi ci risarcirà per i danni derivanti dalla vendita del fumo italiano

chit ha detto...

Dopo che si sono fumati tutti quei milioni di dollari in "future" cos'è rimasto da fumare ancora?