giovedì 8 gennaio 2009

Nuovo duro ultimatum di Bossi a Berlusconi sulla questione aeroporti del nord



Vota su

25 commenti:

♥gabrybabelle (^..^) ha detto...

attenzione Pietro,è gia' successo che la Lega saltasse il fosso nei confronti del Berluscanano per pesanti discordanze e alle volte gli eventi si ripetono...come la storia ci insegna,quindi...,....... speriamo bene.

Pietro ha detto...

sei la solita ottimista :-),la lega è stata contagiata dal poltronismo, ma non bisogna dirlo ai suoi elettori...

Blogger ha detto...

Bellissima, ahahah.
Io sono della zona.
Ti dico, stiamo attenti che qui gli interessi sono veramente molti, ce ne vorranno parecchi di barattoli, qualche cosa di divertente per me la vedremo.

Blogger

alianorah ha detto...

Però almeno lo avverte...

Andrew ha detto...

fantastica!

Riverinflood ha detto...

Vaselina con effetto ...ritardante, considerate le due menti e i relativi... membri...

cacioman ha detto...

Eh, quelli delle Val Sellina adorano il dio Popopopopopo.
Ciao

Punzy ha detto...

e si si se si scorda la vasellina qualcuno potrebbe farsi male..

Bruno ha detto...

dai Umberto, tieni duro....cerca di essere in "discordia" il piu' possibile......

progvolution ha detto...

qualcosa di duro centrava!
Sussurri obliqui

silvano ha detto...

eh ehehehe...proprio così. In compenso con la manfrina di malpensa ci hanno distratto dal fatto che alla fine del giro di giostra siamo tornati ad Air France (che sarà la vera proprietaria di Alitalia) ed abbiamo perso qualche miliardo di euro.
Bravo Silvio a far regalini agli amichetti e metterlo nel culo a noi.

zefirina ha detto...

concordo con silvano, sviano l'attenzione dalle travi che si abbattono su di noi facendo finta di levarci una pagliuzza dagli occhi

La Mente Persa ha detto...

la vasellina salva, salva :)

Lara ha detto...

Concordo con Gio, la vaselina salva ...

Franca ha detto...

Vederà che ne userà molta...
Per il resto concordo con Silvano...

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ce ne vorrà parecchia ma si sa che per certe cose il Cavaliere non bada a spese....

Pietro GRAZIE per avaer aderito all'appello e per aver postato la maiil da mandare qui a lato del tuo blog.

Grazie di vero cuore
Daniele

3my78 ha detto...

AliCai, poi malpensa... Che figura di merda Berlusconi anche se poi i Tg faranno passare queste 2 cose come grandi imprese!

il monticiano ha detto...

Allora, andiamo con ordine:
1^) sul fatto della vasellina (o vaselina come dir si voglia)...attenti a quei due!
2^)sul fatto che il pobossi possa saltare il fosso ci credo poco...gli sghei sono sghei bambola!
3^)sul fatto Alitalia-Air France mi sono già espresso, abbiamo tutti preso una bella fregatura e il governo che purtroppo ci malgoverna, ha fatto una figura di m...a!
4?) sul fatto (che l'ho già detto?) delle vignette non ne salto una: tutte promosse. Me le vorrei rivendere ma si può e se sì
come devo fare

Pietro ha detto...

Aldo (Il monticiano),
prendile pure, posso anche firmarti una carta se vuoi :-))

coscienza critica ha detto...

superfluo aggiungere altro. Sottoscrivo in toto, vignetta e commenti.

il viandante ha detto...

Ma vuoi vedere che la vasellina l'hanno usata e noi non ce ne siamo resi conto???
Un attimo che controllo il "bius del..." ^__^

Shamira ha detto...

Poveri...sostenere anche queste spese....le metteranno come spese di servizio?:)

Pietro ha detto...

@Shamira, eheh spese di servizio, e magari pure completo :-)

Pupottina ha detto...

^______________^

io sto lentamente guarendo, ma oggi sono dovuta rientrare a lavoro.... quindi.... conto da domani di riprendere anche a scrivere il mio blog.....
l'influenza mi ha distrutta.... però almeno ora mi sono un po' ripresa.... quindi a presto per la solita vita.... da blogger
ciaoooooooooo

Ulisse9 ha detto...

Se lo è ricordato nel decreto anticrisi.
Adesso tutti avranno qualcosa da offrire ai loro elettori:
Berlusconi, il salvataggio di ALITALIA a spese degli italiani.
Bossi, Formigoni e Moratti il salvataggio di Malpensa, come sopra.
Il problema è che la vasellina non l'hanno usata con i lavoratori ALITALIA e con il popolo italiano.
Commento aggiuntivo: stomachevoli le critiche della "cosidetta" opposizione: si sono dimenticati di avere fatto pressione sui sindacati, al tempo delle trattative con CAI, per "una scelta responsabile" e di avere demonizzato, supportati da CGIL, CISL e UIL, i sindacati autonomi del fronte del no.
A parte ciò, bellissime vignette.
Ciao.