venerdì 10 ottobre 2008

Investimenti vaticani e il Silvio nostalgico







27 commenti:

Bruno ha detto...

puntiamo sul made in italy? e gli imprenditori vanno a costruire all'estero.......li abbiamo girati tutti...siamo partiti dal sud america, poi in romania, poi in cina, ora si dice che verso la russia, lituania.......ma v...........ulo..!!!
sempre belle e pungenti.....

digito ergo sum ha detto...

peccato che il made in italy sia sempre più targato "berlusconi & co." gente che, per tutto il resto del mondo, è "poco raccomandabile"...

Punzy ha detto...

oddio muoio dalle risate..vignetta causticissima, mi piace!

silvano ha detto...

Oro et laborate pro nobis.

silvano ha detto...

Dimenticavo:
GRATIS ET AMORE DEI.

Prefe ha detto...

se ti scoprono che dici "made in italy" per "fascismo", lo utilizzano subito

Anna ha detto...

Ah ecco:Benedetta diceva che il denaro non serve a nulla, meglio l'oro, ovvio!
Santa lungimirante lei....

calendula / trattalia ha detto...

secondo me l'opera di valorizzazione del fascismo è iniziata gia da un po... non farmi ricordare cosa ha detto quel dmente di La Russa..sui repubblichini di Salò....

BC. Bruno Carioli ha detto...

L'oro, si che se ne intendodono.

Pupottina ha detto...

io ORO et Laboro....

il made in Italy è fatto all'estero....
ma di cosa parlano?

criminievaticano ha detto...

Ho riportato la prima vignetta sul mio blog :)

Franca ha detto...

Il Vaticano si che se ne intende!

LENINGRAD COWBOYS ha detto...

La febbre dell'oro; in questo caso la febbre clerico-fascista, ogni forma di odio contro il diverso oltre che canalizzare gli istinti del popoletto ignorante strizza l'occhio alle gerarchie vaticane; la religione è un club elitario: si specifica una verità e si odia tutto ciò che è diverso. Analogie con la destra? No, fusione tout court.

Leningrad cowboys blog

Guernica ha detto...

Oro et labora è fantastica!ahahah
Oggi ne ha detta un'altra...Silvio intendo..di non vendere le Azioni perchè presto il loro valore tornerà alto!Ma perchè non se le compra lui???

Donna Cannone ha detto...

che spatacco! la situazione è davvero tragica, ma riderci su ogni tanto fa solo bene!
grazie

l'incarcerato ha detto...

Bella vignetta come al solito.

Certo che la banca vaticana è veramente assistita dal Signore! In tutti i crac della storia italiana, dallo scandalo Ambrosiano a quello ultimo della Parmalat, lei era sempre li con loro. Ma ne esce sempre indenne.

Non ne ho mai avuto la certezza, ma forse Dio esiste veramente...

alianorah ha detto...

In effetti il papa ha detto che i soldi non sono importanti...mica ha parlato dei lingotti.

Blogger ha detto...

Pelle... 2 su 2!
Complimenti.
Dario
ITALY ITALIA

Alessandro Tauro ha detto...

Quoto prefe!
Evitiamo di dargli dei consigli!! ;)

Guernica ha detto...

P.S. Ti sto linkando!;)

Pellescura ha detto...

guernica, da me tu lo sei già da un bel po' :-)

3my78 ha detto...

Berlusconi non riesco a compararlo con nesun'altro,per quanto è sporco e affarista.

ladyoscar ha detto...

Eh ma il vaticano ha il filo diretto con Dio, chi meglio di lui vede e prevede? :-)

Le sparate di silvio non finiscono mai oggi ho sentito per radio che ci consiglia di acquistare azioni di Enel e Eni. Grazie della consulenza silvio!!!

zefirina ha detto...

sono meglio loro..quindi!!!

Bruno ha detto...

@ ladyoscar
l'ho sentito anch'io e la notizia dopo è stata che la borsa di francoforte -8% ........... ma forse era oreste lionello durante le prove del bagaglino ...... non ci posso credere

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Qualcuno che nonostante tutto, riesce a farci ridere.
Grazie Pellescura.
un saluto.

il Russo ha detto...

Effettivamente il Vaticano ha un fiuto, ma un fiuto, quasi quasi ci sarebbe da pensar male...
Silvio va sempre sull'usato garantito rivendendolo poi per nuovo, ha cominciato con Mike Bongiorno nelle sue tv, ha finito con la Mussolini...