martedì 15 settembre 2009

Così parlava Vittorio Feltri a proposito del suo attuale boss


“Il dottor Silvio di Milano 2, l’amico antennuto del Garofano, pretende tre emittenti, pubblicità pressoché illimitata, la Mondadori, un quotidiano e alcuni periodici. Poca roba. Perché non dargli anche un paio di stazioni radiofoniche, il bollettino... dei naviganti e la Gazzetta ufficiale, così almeno le leggi se le fa sul bancone della tipografia?“ (Vittorio Feltri - L'Europeo 1991)

14 commenti:

NADIA ha detto...

holaaaaaaaaaaaaaa
nun te fa sentì che lo fa davvero....e allora sò proprio c....
amari!!!!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Beh...mi sembra una cosa accettabile per una democrazia moderna.

Bruja ha detto...

...era prima della conversione dai...
si quella al dio denaro...ci fu se non ricordo male una cerimonia di massa...:-)

marina ha detto...

sei perfido! per questo ti amiamo!
marina

Fabio Pari ha detto...

scusi, dov'è il bagno in questo blog??

:-)

ladyoscar ha detto...

Voltagabbana più, voltagabbana in meno.... che vuoi che sia in un paese come il nostro?

Lindalov ha detto...

stupido è chi stupido fa, non chi stupido dice.
:-))

é uno scioglilingua.

il monticiano ha detto...

lo smemorato con la faccia di legno

pia ha detto...

Il guaio è che passiamo la vita davanti a questo spettcolo, a questi personaggi osceni che ci obbligano a pensieri vomitevoli: dov'è finita la funzione di ogni essere pensante di elaborare il passato, analizzare il presente e intravdere il futuro proponendo costruttività?

silvano ha detto...

Una vita al servizio del padrone. Se poi ogni tanto il padrone cambia, pazienza.

@enio ha detto...

in questo caso il padrone ne sta ricevendo un servizio o un disservizio ? e poi non vi sembra che gli stia pisciando sulla gamba!

Alessandro Arcuri ha detto...

Chissà qual'è stata la parcella necessaria per fargli cambiare idea...

Bruno ha detto...

si evoluto anche lui nel tempo..... CRIBBIO

un cronista Altrove ha detto...

"Il guaio dell'arteriosclerosi è che ci si scorda ciò che si dice"... disse uno ad un altro e l'altro "Oh sì, anch'io faccio sempre jogging al mattino" e questo in quel paese era un dialogo normale.

un saluto da Altrove