domenica 5 ottobre 2008

Confronto Vespa-Travaglio sui processi contro Berlusconi

VESPA:
"Su 26 processi contro Berlusconi, 4 sono in corso, 4 sono finiti in prescrizione e 18 in assoluzione. Tutti successivi alla discesa in campo. Appena “4 leggi ad personam”. Per le tangenti alla Guardia di Finanza, “Berlusconi è stato assolto con formula piena”, mentre “il caso di Lentini al Milan era analogo a quello di Dino Baggio alla Juve, ma Agnelli non fu nemmeno chiamato a testimoniare, mentre Berlusconi fu condannato”.

TRAVAGLIO:
1) Le leggi ad personam sono 16: decreto Biondi, Tremonti, rogatorie, falso in bilancio, Cirami, Maccanico-Schifani, ex-Cirielli, Gasparri, salva-Rete4, Frattini, condoni fiscale e ambientale, Pecorella, bloccaprocessi, Alfano, prossimamente intercettazioni.
2) Prima della discesa in campo, Berlusconi era già stato indagato nel 1983 (poi archiviato) per traffico di droga e imputato nel 1989 per falsa testimonianza sulla P2 (colpevole, ma salvo grazie all’amnistia del 1990); nel 1992-93 vari manager del suo gruppo erano sott’inchiesta per i fondi neri di Publitalia e del Milan, tangenti a Dc, Psi e Cariplo. Come scrive il gip bresciano Carlo Bianchetti nel 2001, archiviando le denunce berlusconiane contro il pool di Milano: “L’impegno politico del denunciante e le indagini ai suoi danni non si pongono in rapporto di causa ed effetto; la prosecuzione di indagini già iniziate e l’avvio di ulteriori indagini collegate in nessun modo possono connotarsi come attività giudiziaria originata dalla volontà di sanzionare il sopravvenuto impegno politico dell’indagato”. Anzi, è probabile che sia sceso in campo per salvarsi dalle inchieste già aperte sul suo gruppo, prevedendo che sarebbero giunte fino a lui.
3) I processi al Cavaliere non sono 26, ma 15: 5 in corso (corruzione Saccà, corruzione senatori, corruzione giudiziaria Mills, fondi neri Mediaset, Telecinco in Spagna) e 10 già conclusi, più varie indagini archiviate (6 per mafia e riciclaggio, 2 per le stragi mafiose del 1992-’93, ecc.).

Nei 10 processi già chiusi, le assoluzioni nel merito sono solo 3: 2 con formula dubitativa (comma 2 art.530) per i fondi neri Medusa e le tangenti alla Finanza (“insufficienza probatoria”), 1 con formula piena per il caso Sme-Ariosto/1. Altre 2 assoluzioni - All Iberian/2 e Sme-Ariosto/2 - recano la formula “il fatto non è più previsto dalla legge come reato”: l’imputato se l’è depenalizzato (falso in bilancio). Per il resto: 2 amnistie per la falsa testimonianza sulla P2 e un falso in bilancio sui terreni di Macherio; e 5 prescrizioni, grazie alle attenuanti generiche, che si concedono ai colpevoli, non agli innocenti: All Iberian/1 (finanziamento illecito a Craxi), caso Lentini (falso in bilancio con prescrizione dimezzata dalla riforma Berlusconi), bilanci Fininvest 1988-’92 (idem come sopra), 1500 miliardi di fondi neri nel consolidato Fininvest (come sopra), Mondadori (corruzione giudiziaria del giudice Metta tramite Previti, entrambi condannati).

4) Dunque, per le mazzette alla Finanza, niente formula piena, ma insufficienza di prove.
5) Il caso Lentini non era affatto analogo al caso Baggio: Lentini fu pagato dal Milan con fondi neri extrabilancio (reato), Baggio con una donazione personale di Agnelli (non reato). E comunque, per Lentini, Berlusconi non è mai stato “condannato.
IL TUTTO PER LA PRECISIONE E PER NON DIMENTICARE

22 commenti:

Matthew ha detto...

Precisazioni quantomeno doverose. Quella di Vespa non è disinformazione, è informazione deviata.

l'incarcerato ha detto...

Io ho visto qualche sera fa Porta a Porta. L'ho vista perchè c'era Di Pietro e parlavano di giustizia e soprattutto di Berlusconi.

Io non stimo Di Pietro, io l'ho sempre saputo che era di destra, e a quella trasmissione non era stato capace di ribattere nemmeno sui processi di Berlusconi. Una vera delusione, poi amplificata quando Gasparre accusava DI PIETRO di aver speso i finanziamenti pubblico al partito per comprare case ai parenti.

Sembravo Nanni Moretti, dicevo tra em e me:"Di Pietro rispondi, Di Pietro rispondi alle accuse".

Lui non ha risposto.Nemmeno lui è pulito.

Aliza ha detto...

non lo sopporto quel bugiardo di Vespa...e poi mi fa arrabbiare perchè sfrutta la trasmissione e gli agganci conseguenti, per scrivere i suoi libri. in ogni caso io non lo guardo mai, perchè non lo reggo e mi fa infuriare. Saluti A.

Mat ha detto...

come direbbe uno di loro...sono dettagli questi...
poi partirebbero le solite offese...comunisti froci paraculo terroristi drogati imbroglioni ladri farabutti e mangiabambini

Manu ha detto...

Ciao PelleScura, sono Manuel di ManuBlog. Vieni sul mio blog, ho una sorpresa per te, ciao!

grandeindio ha detto...

Il tuo blog è stato segnalato sul portale della Community AziendaCondomìnio quì:
http://www.aziendacondominio.it/forum/viewtopic.php?t=12

Buona serata!

Antonio Azzaretto

riccardo gavioso ha detto...

quella di Vespa non è il peggio dell'informazione, ma il meglio della disinformazione ;)

Guernica ha detto...

Ma c'è ancora qualcuno che ascolta Vespa???O_o
...eh.. se è in tv qualcuno c'è purtroppo.

il Russo ha detto...

Ah, i giornalisti obbiettivi come il Vespa....

silvio di giorgio ha detto...

sì,avevo già letto questa precisazione. è sempre più inquietante...se non ci fosse internet vespa sarebbe credibile.

Blogger ha detto...

Un premier inglese si dimette per un tè servito all'ora sbagliata.
Vabbè, volemoce bene.
A presto Pellescura e grazie per le informazioni (ti ho visto sul suo spazio).
A presto, sul tuo, mio o Suo blog.
Dario

Andrew ha detto...

che idiota Vespa!

oscar ferrari ha detto...

Vespa almeno si sa chi è e dove tira. Ho letto delle delusione riguardo a di Pietro, ebbene in Alto Adige l'IDV rinnovatore non ha trovato di meglio che candidare un assessore in carica da 15 anni con un glorioso passato da democristiano

enio ha detto...

Vespa e quasi peggio di Fede per fare disinformazione. L'ho visto col suo nuovo librone l'altra sera in TV, ma li scriverà lui sti libri o ci sono eserciti di poveracci che riempiono i fogli di parole.

silvano ha detto...

Ma che fa Vespa spulcia il capobranco?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Oramai assistiamo ad una mistificazione della verità così palese da essere sconcertante.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Bruno ha detto...

se non ci fosse internet sarebbero tutti credibili ........ purtroppo e mi capita spesso di scambiare opinioni con coloro che vanno agli incontri "della libertà" o agli incontri di "ce la possiamo fare" con le bandiere di partito ........ ce l'abbiamo nel culo..... :-((

luce ha detto...

Grazie per le precisazioni, adesso ne so un pò di più e mi sento un pò più male, ma fa bene..
Buona settimana ( e complimenti per le vignette...ai livelli di Vauro!! Standing ovation

Ale ha detto...

ottimo post!
vespa è proprio odioso. non lo sopporto..

ancora una grande dimostrazione di forza del vero giornalismo...
grazie per le informazioni

3my78 ha detto...

Stasera era a La7 (7 e mezzo) a sparare cazzate,dico Vespa! Ha detto tante di quelle balle...ho cambiato canale per non incazzarmi!

Giuseppe Gatto ha detto...

meno male che c'è Travaglio... Le balle che propinano i media di stato sono sconvolgenti. Purtroppo la grande massa sente il telegiornale... e la democrazia va a puttane...