mercoledì 11 giugno 2008

Sanità - Modello Lombardia



Ospedale Santa Rita


Paziente: "Dottore Dottore, ho male alla tibia!"

Dottore: "Uhm...però non ha neanche una bella cera eh?
Guardi...ne stiamo operando uno in questo momento al polmone che aveva i suoi stessi sintomi. Si accomodi pure che arriva subito l'anestesista."
---------------------------------------------------

Alla reception: "Scusi, cercavo il reparto di medicina...

Reception: "Signora...non ci sono piu' questi reparti. Abbiamo optato per l'abbattimento degli sprechi. Ormai qui è tutta chirurgia.

22 commenti:

Dyo ha detto...

Surreale...
Oppure è uno scherzo?
Ho letto che conosci Mimmo Cavallo: pazzesco. :)

stellastale ha detto...

brivido!

zefirina ha detto...

faccio bene io che non frequento cliniche ma solo ospedali

Franca ha detto...

Ironia amara...
E poi dicono che privato è bello!

Prefe ha detto...

In andrologia sostituivano peni con rubinetti.

marina ha detto...

storia agghiacciante
quante altre ne ignoriamo?
marina

Sara Sidle ha detto...

A parte vergogna, su questo fatto c'è davvero poco da dire..
Beh, forse potrei dire..mamma che paura aver bisogno di cure...:(
Bacioni

Anonimo ha detto...

- dottore dottore mia moglie non si sente bene! -
- Controlli l'antenna! -

giovanna

Alianorah ha detto...

Beh, ma è conveniente. Soffri uno, operi due!

Alianorah ha detto...

Beh, ma è conveniente. Soffri uno, operi due!

Anonimo ha detto...

METTERRLI TUTTI IN GALERA E BUTTARE LA CHIAVEEEE! MALEDETTI PORCI! OPPURE..LEVARGLI UN PEZZETTO ALLA VOLTA,A COMINCIARE DALLE PALLE! aMBRATA

Guernica ha detto...

Ciao!
Quoto anonimo io!;)

DottoressaDressel1981 ha detto...

eheh, il crescendo rossiniano ci sta benissimo...crescendo della stupidità e della delinquenza

BC. Bruno Carioli ha detto...

Medicina creativa ? o chirurgia preventiva ?

Silvia ha detto...

Non capisco...Si parla di dottori o di macellai?

.............

"Tra le varie conversazioni, una datata 6 febbraio 2008, avviene tra la dottoressa Arabella Galasso, ortopedico indagato, e una collega, la dottoressa Maristella Farè".

Farè: ...ma il tendine destro e sinistro non ha importanza mi dispia...
Galasso: ...chi se ne frega certo...
Farè: ...no quello non ce ne frega... mi dispiace però...
Galasso: ...CHE SFIGA CHE ABBIAMO NOI DOTTORI
Farè: Ma davvero guarda.. cioè ci puoi giurare che un coll...
Galasso: ...io non gli dico niente al mio collega..
Farè: ...no non dir gli niente...
Galasso: ...zitta e muta...
Farè: ...dai che andrà benissimo questa...
..........

MA PIUTTOSTO, CHE SFIGA CHE ABBIAMO NOI PAZIENTI!!!! :-/

Pellescura ha detto...

@ dyo, Mimmo Cavallo per me è un mito, sì! :-)
@stellastale, alcuni pazienti hanno provato il brivido divino che li ha portati all'altro mondo
@zefirina, l'ideale sarebbe non frequentarne nessuna
@franca, privato è bello ma qui hanno esagerato, ti privavano pure della vita.:-)

Pellescura ha detto...

@prefe, l'andrologo non era previsto, c'era l'astrologo,meglio le stelle, sai che risparmio sui macchinari.
@marina, sì agghiacchiante...da morire.
@sara sidle, bacioni a te :-)
@giovanna,ridiamoci su, sì.:-)
@alianorah, siamo nati per soffrire, ma non esageriamo :-)

Pellescura ha detto...

@ ambrata, sei la solita garantista, scherzo :-)
@ guernica, lo so che sono cose che si pensano per rabbia, o no?
@ dottoressadressel1981,quello che cresceva era il numero dei morti e il conto in banca di sti bastardi.
@bruno, l'italia sta diventando pericolosamente un paese in cui è possibile fare di tutto. Ora tolgono le intercettazioni così i malati possono morire in pace negli ospedali privati più sovvenzionati d'Italia.
@silvia, la seconda che hai detto!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ironia da brivido e realtà ancora più drammatica.

Non era un caso isolato, era una associazione a delinquere nel vero senso della parola. Vergognoso.

il Russo ha detto...

Formigoni parla spesso di "modello lombardo", adesso capisco a cosa si riferiva....

Clelia ha detto...

E poi lamentatevi delle strutture pubblichE!!!!


Clelia