domenica 25 aprile 2010

Made in Italy. La vera tradizione italiana. Dal 1922

10 commenti:

pia ha detto...

Bleah!

nonsisamai ha detto...

se non ci fosse da piangere ci sarebbe da ridere.

Kylie ha detto...

Oh mamma! Di prima mattina no!

@enio ha detto...

comunque costui resta il pelato per eccellenza... l'altro fa il rinfoltimrnto!

Pape Satan Aleppe ha detto...

^___^

☆♥gabrybabelle (๏̯͡๏) ha detto...

ALCUNI politici d'oggi:(tanti,purtrtoppo).....

Le facce buoniste(d'oggi) di Taluni,non m'incantano,me li ricordo bene,nelle manifestazioni,se andava bene ti tiravano i tondini di ferro,se andava male ci rimettevi il cranio tra mazze e mazzate in ferro,catene e chi più ne ha ,più ne metta- OGGI, si vestono bene,giacca e cravatta e tutti a urlare"bene bravi grandi,Libertà"ma per piacere.La cicatrice che ho sulla testa,mi ricorda sempre da che parte stare- Visto che manifestavo SOLO per i diritti alla scuola e all'istruzione,ma quelli arrivavano sempre e solo per spaccarci le teste-E non sto' parlando delle manifestazioni di questi ultimi anni,quindi? sono sempre uguali,stessa anima nera di sempre,possono vestirsi come gli pare,mettersi la maschera della migliore(finta)Democrazia,non m'incantano.

Jean du Yacht ha detto...

eh eh eh! attento! non puoi dire "Made in Italy", devi dire "Prodotto Italiano".

Ernest ha detto...

In queste cose siamo sempre i primi!

Alessandro Tauro ha detto...

D'altronde si sa che siamo un popolo molto legato alle sue tradizioni... :)

Ibadeth ha detto...

Siamo, del resto, un popolo a vocazione clerico-fascista...