venerdì 5 settembre 2008

Siamo quello che vediamo in TV

ECCO LA NUOVA OSCENITA' CHE LA TELEVISIONE SI PREPARA A FARE ENTRARE NELLE CASE DEGLI ITALIANI

Si aprono le danze il 14 settembre su Canale 5 con Il ballo delle debuttanti, nuovo show prodotto dalla Fascino e ideato da Maria De Filippi che sarà condotto da Rita Dalla Chiesa.Tra le tante ragazze che sono state sottoposte ai provini, ne sono state selezionate dieci che per tutto il mese di agosto sono state adeguatamente preparate al programma del quale saranno protagoniste, soprattutto per quanto riguarda il look e il ballo.Le concorrenti saranno accompagnate da dieci ragazzi che dovranno avere un look ordinato ed adeguato all'evento - no assoluto a piercing, orecchini e barba incolta - e nel corso del programma saranno seguite da due istruttori: il ballerino rumeno Gheorghe Iancu per la danza classica, e il coreografo Bill Goodson per la danza moderna. A giudicare le ragazze ci sarà una giuria composta da dieci persone tra cui Emanuele Filiberto di Savoia, ma anche il pubblico da casa, tramite televoto.
La vincitrice del contest-show avrà la possibilità di partecipare al vero ballo delle debuttanti che si tiene ogni anno all'Opera di Vienna, una tradizione che risale al 1700.

(Siete pronti per votare?)



36 commenti:

Fabio ha detto...

La TV e' l'oppio dei popoli, ormai lo sperimentiamo a tutte le ore, su tutti i canali.
Ti segnalo il nostro blog: www.piazza-pulita.org
se sei d'accordo possiamo scambiarci reciproocamente il link
Ciao e complimenti per il tuo blog
Fabio

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

Questi programmi sono vere oscenita' e poi ogni volta che vedo questa faccia penso al padre,all'omicidio commesso contro un povero ragzzo che dormiva tranquillo nella sua barchetta e che alla famiglia che non ebbe nessuna giustizia per questo omicidio efferato.come vedi anche in terra di francia hanno i loro bei scheletri nell'armadio,si piegarono alla potenza economica(della moglie sia chiaro)piuttosto che dare giustizia e lo fecero passare per "uno stupido incidente"anzichè per quello che era,UN OMICIDIO DI UN UBRIACONE NOTTURNO,quale è stato il padre di cotanto ragazzo,lui non me ne voglia ma SICCOME L'HO SENTITO DICHIARARE(dopo i fatti degli imbrogli fatti dal padre con i casino',macchinette poker ,squillo etc etc)che il padre NON aveva nulla di cui vergognarsi,fossi stato il giornalista GLI AVREI RISPOSTO,che si sbagliava,suo padre aveva la vita di un ragazzo sulla coscenza ,quindi doveva almeno avere il buon gusto di tacere o di non dire simili corbellerie-Chiaro che questo è l'enensimo pretesto di mettercelo davanti,dei nostalgici Monastici di cui le tv sono piene,esattamente come sono piene di fascisti.
Per la cronaca,la famiglia del ragazzo è andata avnti anni,nel vano tentaivo di avere giustizia,almeno economica,(sarebbe stato un futuro ingegnere)dopo anni e anni,riuscirono a mala pena a riprendere i soldi spesi in avvocati ,questo fanno molti tribuanali DEL MONDO,nei confronti delle persone normali rispetto a STI QUA' CHE SI CONSIDERANO.... lascio stare va pellè,non voglio andare oltre se no!!
gabrybabelle

Prefe ha detto...

spero di non avere impegni per la prima puntata.
non potrei sopportare di perderlo.

ladyoscar ha detto...

Proprio ieri sera guardando la tv pensavo che adesso sarebbero ricominciati tutti quei programmi che mi fanno venire il voltastomaco.... ecco questo mi pare sia la ciliegina sulla torta!
ladyoscar
p.s. certi personaggi dovrebbero nascondersi e non andare in tv, ma a quanto pare pudore zero!

Franca ha detto...

Dopo quest'ultima notizia, ho deciso: butto via il televisore...

alfie ha detto...

ma la gente non si vergogna?? siamo già pieni di ballerine, letterine, veline etc etc.. anche le debuttantine dobbiamo avere adesso??? ma sopratutto perchè dobbiamo fare cose che non sono nelle nostre tradizioni???
l'italia degrada pian piano.. aiuto!!!

Matthew ha detto...

La tv non è più quella di una volta: http://room67.blogspot.com/2008/09/chi-se-la-ricorda.html ...

digito ergo sum ha detto...

grazie mille. non c'ho la tivvù ma, ultimamente, m'era venuta una mezza intenzione di comprarne una. ora mi è ripassata. grazie ancora :-)

LauBel ha detto...

che tristezza... da un lato però non deve sorprenderci visto il livello culturale delle reti mediaset (beh, veramente, di tutte le reti televisive in generale...)

Lucia Cirillo ha detto...

Sapevo che la decisione di non avere il televisiore, una volta via di casa, era il più grosso gesto di rispetto verso me stessa che potessi compiere. Grazie di darmene conferma.

calendula / trattalia ha detto...

Commento 2 volte: 1 è per ringraziare Gabry per aver ricordato l'orribile delitto di cui si è macchiato quel vigliacco di umberto di savoia, nessuno ne parla, le prove ci sono ma nesuno fa nulla.
Seconda parte: la rai per non essere da meno nello schifo genrale della tv italiana, ha deciso di affidare il sabato sera a gigi d'alessio ( conato di vomito) e anna tatangelo.... a questo punto io farò come in quinto potere di Lumet,mi affaccio dalla finestra è grido : mi sono rotta i coglioni e non ce la faccio più !!! scusa la parolaccia scusa se sono stata scurrile....

Pipoca ha detto...

Io la tivù niente, mai avuta. Ma ogni tanto che sono da qualcuno che ha la tivù, mi soffermo sulle trasmissioni.
-Be', dico, carino 'sto comico, che trasmissione è?
-Il Telegiornale...
- Ah...

Ricordiamoci lo scandalo della maria de filippi, che voleva scritturare un alcolizzato omicida al volante, come ospite principale di uno dei suoi taetrini.
Dice l'avesse fatto per aumentare l'audience...
Nel pacchetto c'era anche la pubblicità per un paio di jeans.

zefirina ha detto...

per fortuna non accendo mai la tv o meglio mi serve solo per vedermi in dvd i film che mi sono persa questa inverno

Marco Iannello ha detto...

Mamma mia, non vedo l'ora!! Chissà quanti polli seguiranno costantemente il "nuovo" programma di canale 5. Se sentirò qualcuno parlarne lo butterò giù dalla finestra. La tv è distrazione, la distrazione equivale a farsi fregare in ogni occasione.

Wil ha detto...

Scandaloso davvero, complimenti per il blog comunque!

Sappiamo purtroppo che il Media italiano ha ormai la sola funzione Anestetizzante, non si spiega altrimenti il triplice mandato berlusconiano in 15 anni ...

Inoltre ti invito a partecipare all'iniziativa digitale

"IO NON LODO! Contro la Violenza e l'Abbandono della Costituzione Italiana"

al link

http://nonleggerlo.blogspot.com/2008/08/io-non-lodo_18.html

Grazie, fammi sapere.
Wil

il Russo ha detto...

B E L L I S S I M I S S I M I S S I M O !!!!
Non me lo perderò per tutto l'oro del mondo, avanti di sto passo e ci ficcano pure un reality la mattina, visto che nel prime time le discaric.., pardon, i palinsesti son pieni de sta roba zozza!

silvio di giorgio ha detto...

cacchio...farò di tutto per vederlo:spero che il giudice mi conceda il fine settimana a casa..in carcere mi si è rotta la tv..

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Veramente io sono già corso a..... prendere il sacchettino del vomito..... ora devo per poco fermarmi dallo scrivere e credo che i motivi siano chiari.....

giulia ha detto...

Non c'è mai un limite all'immondizia... Giulia

Mat ha detto...

ecco xkè io nn guardo mai la tv...
e tra un po smetterò di ascoltare anche la radio quando viaggio...

Clelia ha detto...

Una volta i principi facevano i principi... oggi fanno gli opinionisti per raccimolare soldi o le pubblicità. Che tristezzzzaaaa!!!! Ma vabbè dovranno campare pure loro!


Clelia

il Nikita ha detto...

Ma poi a che serve? dove debuttano?

Dyo ha detto...

Più che altro sono pronta per evitare quel programma come la peste.
Bleah.

Pino Amoruso ha detto...

che amarezza...li hanno fatti anche rientrare in Italia dopo le oscenità ed i crimini commessi nell'Italia centromeridionale in nome di un unità non voluta.
Adesso li pagano profumatamente e ci obbligano a vederli in Televisione...

:(

intrigantipassioni ha detto...

Ma vaff... va'... Che razza di schifo!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Quello che mi preoccupa, è che in questa italietta farà sicuramente il massimo dello share. I have a dream: eliminare questo tipo di immondizia.

Matteo L. ha detto...

Sono pronto per vomitare diciamo! Ciao

alianorah ha detto...

Pietoso. Però a me Emanuele Filiberto...me piace (esteticamente, perché per il resto è un broccolo semialcolizzato).

Nuvola ha detto...

...da quant'è che non guardo la TV?
I telefilm migliori non li passano, i film sono sempre gli stessi, i reality m'hanno fritto i neuroni in passato (errori di gioventù) e l'unico neurone sopravvisuto mi impone di preferire altro ai programmi televisivi come questi.

Ho una wii.. :D

Dressel1 ha detto...

AAAAAAAAHHHHH!!!!!!!!!!!!
PS: finalmente passerò il premio che mi hai gentilmente destinato...a luglio...

Il Signor P. ha detto...

Una soluzione semplice semplice, usare il telecomando.

luce ha detto...

A me potrebbero anche staccare l'antenna tanto la tv non la guardo e faccio bene visto quello che trasmettono.

Ishtar ha detto...

Questo programma è un altro modo per catalogare le persone, e per farle illudere che poter accedere ad un determinato mondo fatto di lustrini e mondanità sia il massimo, quindi concordo col tuo titolo: sei quello che guardi!
Ciao

chit ha detto...

A votare assolutamente no, per una molotov volentieri!?! :-(

JANAS ha detto...

sfiuuu! meno male allora che non la guardo quasi mai!!
così so di essere altro....

Donna Cannone ha detto...

ceh ce frega?? noi c'abbiamo i Famosi a MOlveno!!! nanananananananà!
(joking, of course).

sempre peggio...