lunedì 12 maggio 2008

Cosa resterà di quegli anni 70?

Passeggiando per un mercatino dell’antiquariato, ieri ho acquistato un numero del “giornaletto” Intrepido.
Ve lo ricordate? Come no? Popolarisimo negli anni 70, con le storie di Bufalo Bill, Billy Bis e Lone Wolf.
Quanti di noi furono cresciuti a pane e Intrepido? Con le foto dei calciatori in prima pagina e l’ illustrazione di Walter Molino con breve commento in ultima in stile “ Domenica del Coriere”.
Come dimenticare Billy Bis, l’ agente segreto delle Nazioni Unite che agiva in modo piuttosto disinvolto per risolvere le missioni che gli erano affidate in giro per il mondo, e anche se fidanzato non disdegnava di pasturarsi l'ambigua avventuriera Gegia Miranda. Poi Lone Wolf, il giustiziere solitario del west dal passato misterioso che interveniva per raddrizzare i torti in una terra senza legge. Anche Lone Wolf non era indifferente alle graziose fanciulle in pericolo.
E poi “I Due dell'Apocalisse” un western atipico ambientato nel Messico, con i due protagonisti Calvario e Sonora. E ancora “ Edizione Straordinaria” poi rinominata “Paris Jour” con il giornalista detective Pierre Laval volutamente somigliante a Paul Newann, l’indimendicabile “Mister Kappa”, “Psico story”, “Bisturi Nero”, “Alta Società”, “Sorrow” il cui protagonista aveva i lineamenti di Humphrey Bogart.
Intrepido era anche rubriche, per lo più sportive, curate da giornalisti come Enzo Tortora, Sandro Ciotti, Alfredo Pigna e Mario Poltronieri. La sezione enigmistica “Il nostro Gambero”, rassegna di quiz di cultura generale su cui tanti di noi si mettevano alla prova (ma de che?).
E come dimenticare le incredibili pagine di pubblicità di ditte di vendita per corrispondenza, le quali proponevano di tutto, dai corsi di elettronica agli attrezzi ginnici, dalle improbabili pomate per dimagrire o per sviluppare i muscoli ai famigerati occhiali a raggi X su cui tanto i più sprovveduti contavano per vedere in trasparenza almeno la biancheria intima della vicina di casa.
E voi cosa leggevate e cosa vi ricordate?

18 commenti:

stellavale ha detto...

Me lo ricordo anch'io!

Anonimo ha detto...

Ero abbonato a Lanciostory.
Era una gioia riceverlo a casa.
Ho ancora una discreta collezione, benchè saccheggiata da figli e amici dei figli .
Santo di Santo & Jonny

Lucia Cirillo ha detto...

Io sono del '76 e purtroppo mi sono persa i tuoi titoli-cult...Di peggio c'è che i miei mi hanno fatto crescere con il Piccolo Missionario.
Ho avuto un'infanzia veramente tristissima...Poi mi sono rifatta però.
"Cuore" rimane uno dei miei miti di carta e proporrei una petizione per farlo tornare a battere.

Maria Rita ha detto...

Come mi piace sentirmi giovane... così giovane da non ricordare tutte queste cose :) Certo, però, che la vostra è stata proprio una bella epoca... :D ah ah ah!!!

Un grosso bacio

Pellescura ha detto...

@ stella
come fai a ricordarti se non eri manco nata?:-)

@ Santo
Bello Lanciostory, non vorrei sbagliarmi ma alcuni personaggi dell'Intrepido stavano pure su Lanciostory.
Salutami Jonny

@ Lucia
Lo so che dopo il piccolo Missionario sei passata alla lettura di Famiglia Cristana. :-)
Non sai quanto mi stava a cuore Cuore, anzi lo sai, ne abbiamo parlato.

@ MariaRita
Dai che non fai fatica a sembrare giovane su, non essere modesta:-)

Pellescura ha detto...

Dimenticavo, la foto sulla copertina dell'Intrepido è di Gianfrango Zigoni, uno dei calciatori più strani ed estroversi della storia del calcio, uno che dentro e fuori del campo ne fece di cotte e di crude, giocò nel Verona, nella juve e in Nazionale.
Tra l'altro, casualmente, siamo residenti nello stesso comune (che rimanga tra noi, è rimasto uno strano).

Alianorah ha detto...

Mi ricordo bene sia il personaggio che somigliava a Bogart sia quello che somigliava a Newman (che però non mi piaceva perchè aveva la faccia un po' gonfia). Ricordo anche Monello, oltre a Intrepido: erano dello stesso periodo no? E tra le cose che vendevano, oltre agli occhiali a raggi x, ricordo le scimmie di mare che mi facevano tanta impressione.

Lucia Cirillo ha detto...

@pellescura
Ormai sai troppe cose di me :)))

brisk ha detto...

intrepido, monello, lanciostory e le raccolte....e le figurine panini da attaccare con la coccoina, pane quotidiano....

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ricordo l'Intrepido ma soprattutto dato che ero ancora piccolo leggevo CapitanAmerica Alan Ford Topolino ecc.....

Sono del 1967 va detto quindi nel 1977 avevo dieci anni appena :-)))

Donna Cannone ha detto...

Heidi e i Barbapapà! :-)))))))

Anna ha detto...

Linus, sì, leggevo Linus all'epoca, sotto la direzione di Oreste Del Buono, il grandissimo OdB. Amavo i Peanuts e anche Corto Maltese di Pratt e la Valentina di Crepax
E poi "Il Male" di Pino Zac, con un Vauro agli inizi.Poi ancora "Cannibale" di Stefano Tamburini, con il suo robot coatto Ranxerox e poi "Frigidaire" di Vincenzo Sparagna.
Erano i miei venti anni....

Anonimo ha detto...

IL MITICO TOPOLINO! HO INIZIATO A LEGGERLO A 6 ED HO CONTINUATO FINO..AI 40!sPERAVO CHE MIA FIGLIA L'AVREBBE APPREZZATO E PER UN Pò L'HO COMPRATO PER LEI..MA EVIDENTEMENTE,ABBIAMO GUSTI DIVERSI..E COSI HO SMESSO! pOI,OVVIAMENTE,CRIMINAL,DIABOLIK,TIRAMOLLA,LANCIO STORY,DI TUTTO DI PIUU!EVVIVA I MITICI ANNI 55!!!CIAO.ELENA

mariad ha detto...

anch'io topolino e ancora oggi...
che rabbia mi facevano gastone e paperone così prepotenti e pieni di sè
E il povero paperino sfortunato, mi accendeva la voglia di ribellione
chissà che non sia iniziato tutto dallà *_*

♥gabrybabelle♥♥ ha detto...

uhmmmm,se te le racconto,inorridisci,c'era quel che passva il convento,cosi o li leggevi di nascosto o solo libri ma ricordo bene l'intrepido,anche se era un lettura proibita!per le suore persino topolino non andava bene,figurati ......
Bellezza mia hai sentito oggi ?(ieri vista l'ora)abbiamo avuto dal bellachioma neo presidente, anche....... l'invocazione per la protezione di Domini Iddio"cosi ora non ci manca nulla!!!saluti gabrybabelle

Pellescura ha detto...

@ Alianirah, eh sì le scimmie di mare esistono davvero,magari non le ammaestri, ma in America sono un culto (ettepareva),

@ Lucia , sì, so tutto! :-)

@ brisk, a quando un ce l'ho, ce l'ho, mi manca, con le figu?
Mi ricordo una figurina rara, era Piloni e faceva il portiere dela Juve mi sembra.

Pellescura ha detto...

@ Daniele, azz sei un picciriddu! :-))

@ donna cannone, Heidi ei Barbapapà ci sono ancora, si vede che il prodotto era buono:-)

@ Anna,come i tuoi 20 anni? non mi dire che ne hai più di 38-39? toh....40 al massimo. :-)

Pellescura ha detto...

il commento sopra era per alianorah non alianirah:-)

@ Elena , si pure io tutti quelli, ci aggungerei Jacula e altri del genere pero':-)
@ mariad , topolinoforever
@ gabry , che brutta infanzia che hai passato:-, su bellachioma non mi pronuncio, anche se prima o dopo
esploderò pure io.